Biglietti : Sagrada Familia

La Sagrada
Familia

Prenotazione di Biglietti e Visite Guidate

Servizio clienti









Godetevi le eccellenti escursioni alla Sagrada Familia con un grande team di professionisti.

La Sagrada Familia è un’icona architettonica della capitale catalana e una visita a Barcellona è d’obbligo. L’opera è una delle migliori rappresentazioni del modernismo in Spagna e uno dei grandi simboli internazionali del Paese.

Il progetto di questa basilica minore, iniziato nel 1882 e tuttora in costruzione, dovrebbe diventare la cattedrale più alta del mondo entro il 2026.

La Sagrada Familia - il monumento più famoso di Barcellona

Quando si entra in questo meraviglioso edificio, la prima cosa che lascia senza parole è la combinazione di luce, rilievo, colore e spiritualità.

L’architetto, Antonio Gaudí, seppe integrare tutti i dettagli in modo perfetto e armonioso, sia le sculture che la forma e l’altezza, abbellendo la cattedrale con incredibile precisione.

Dal momento in cui si mette piede all’interno della cattedrale, la cosa principale che salta all’occhio è lo stile naturista, marchio personale di Gaudí.

La navata centrale e l’abside sorprendono tutti i turisti con 36 colonne perfettamente disposte a forma di albero, oltre ad altri elementi vegetali che si combinano in modo unico con le vetrate che inondano lo spazio di colori e sfumature.

Visita alla Chiesa Espiatoria della Sagrada Familia

Per l’interno della cattedrale, Gaudí si rifece all’idea dell’architetto che lo aveva preceduto, lasciando la pianta a croce latina a 5 navate e gli elementi ogivali.

Questi elementi avevano uno stile gotico, che rappresentava le grandi cattedrali e chiese d’Europa, ma sono stati trasformati per dare loro uno stile più nuovo e originale.

Nella navata centrale fu costruita una cupola alta 170 metri. Alla morte di Antonio Gaudí (1926) erano stati costruiti solo la cripta, il muro dell’abside e la porta della Natività.

Nel 1976, il pittore Josep María Subirachs fu incaricato di restituire alla chiesa lo splendore perduto, decorando la facciata della Passione.

Non c’è una sola linea retta; questa cattedrale è stata concepita con l’idea di essere il più organica possibile, vedrete solo forme curve, contorte e arrotondate che emulano la forma degli alberi dal pavimento al soffitto.

L’altezza massima della cattedrale è di 175,2 metri, il che la rende l’edificio più alto di Barcellona, secondo solo al Monte Montjuïc. Gaudí aveva l’idea che nessuna opera dell’uomo dovesse superare le opere di Dio.

Museo e cripta

Il percorso all’interno della basilica conduce alla cripta, dove è sepolto Gaudí.

Più in basso, in una sorta di seminterrato, si trova il museo, dove sono esposti i primi schizzi e i progetti di quella che sarebbe diventata la Cattedrale, oltre a un busto e a oggetti personali di Antonio Gaudí, in omaggio a questo architetto che ha segnato un’intera epoca.

Porta della Natività

È l’unica completata dal famoso architetto durante la sua vita. L’artista è stato ispirato a raffigurare tutti gli aspetti della natura, comprese le rocce arrotondate, le figure umane e le rappresentazioni della vegetazione.

L’aspetto più interessante è che ha mescolato scene bibliche con segni divinatori che solo gli esperti possono decifrare.

La porta della Natività mette in risalto la gioia del concepimento di Gesù, si possono ammirare le classiche figure della Sagrada Familia, come Gesù Bambino, San Giuseppe, la Vergine, i pastori e gli angeli.

Da qui si può salire fino a un punto panoramico alto 60 metri con una vista semplicemente spettacolare.

L'abside

Occupa il terzo spicchio del recinto, tra le facciate della Natività e della Passione. Al centro verrà costruita la cappella dell’Assunta, che sarà collegata al chiostro e circonderà l’intero recinto. L’ispirazione originaria per la costruzione dell’abside fu la Vergine Maria, di cui Gaudí era un fedele devoto.

Contiene 7 cappelle absidali che rappresentano i 7 dolori e le 7 gioie di San Giuseppe. È in stile gotico e fu costruito tra il 1891 e il 1893.

Acquistare i biglietti per la Sagrada Familia

Esistono diversi tipi di visite, potete scegliere quella più adatta al vostro budget. I biglietti che si possono acquistare sono:

  • Sagrada Familia con audioguida: copre la visita di tutto l’interno della chiesa attraverso un itinerario audioguidato ed è disponibile in tutte le lingue.
  • Sagrada Familia con visita guidata: sarete accompagnati da una guida locale che vi spiegherà tutti i dettagli del tempio.

Ricordate che la Sagrada Familia è uno dei luoghi più visitati di Barcellona .

Orari

A seconda della stagione, gli orari di visita della Sagrada Familia cambiano.

  • Da aprile a settembre dalle 9:00 alle 20:00.
  • Marzo e ottobre dalle 9:00 alle 19:00.
  • Da novembre a febbraio dalle 9:00 alle 18:00.
  • Date speciali: 25-26 dicembre, 1-6 gennaio dalle 9:00 alle 14:00.

1
Sapevate che la Sagrada Família è costruita con pietre francesi, scozzesi o inglesi?

Antonio Gaudí iniziò a costruire la Sagrada Família con le pietre provenienti dalle cave di Montjuic. La mancanza di materiale proveniente da queste cave ha fatto sì che dalla metà del secolo scorso le pietre venissero portate da cave in Inghilterra, Francia, Scozia e regioni come la Galizia e la Cantabria.

2
Sapevate che Antonio Gaudí non è stato il suo primo architetto?

L’incarico ufficiale per la Basilica fu inizialmente affidato a Francisco del Villar, che si dimise un anno dopo aver preso in carico il progetto. Gaudí decise allora di occuparsi dell’opera, alla quale dedicò 43 anni della sua vita.

3
Sapevate che la Sagrada Família sostiene di essere la chiesa più alta del mondo?

L’opera di Gaudí mira a diventare la chiesa più alta del mondo una volta completata. Si prevede che raggiungerà i 172,5 metri e supererà l’altezza della chiesa principale di Ulm (Germania).

4
Sapevate che all'interno della Basilica non c'è una sola linea retta?

L’interno della Sagrada Família è disposto in modo tale da non avere una linea completamente retta. Questo è un parametro modernista che ossessionava Gaudí, il quale cercava di emulare uno spazio naturale, con alberi e vegetazione.

5
Sapevate che il completamento è previsto per il 2026?

Il progetto attuale mira a completare la costruzione della Sagrada Família nel 2026. A soli 100 anni dalla morte di Antonio Gaudí.

Accettiamo

MNPQ Gestores Turísticos, S.L. è stato beneficiario del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale il cui obiettivo è migliorare l'uso e la qualità delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione e l'accesso alle stesse e grazie al quale ha sviluppato l'implementazione di una SOLUZIONE E-COMMERCE per migliorare la competitività e la produttività dell'azienda. Questa azione si è svolta nel corso del 2019/20. È stata sostenuta dal programma Competitività del Turismo della Camera di Commercio di Granada.

Fondo europeo di sviluppo regionale. Un modo per costruire l'Europa.

https://www.sagradafamilia-tickets.orgè di proprietà di MNPQ Gestores Turísticos SL, un'agenzia di viaggi all'ingrosso e al dettaglio con C.I. AN-187008-3, e non è collegata alla Fondazione Sagrada Familia, né ha alcun legame con questa entità. Non siamo l'agenzia di vendita ufficiale della Fondazione Sagrada Família, siamo un'agenzia di viaggi specializzata nella vendita di biglietti, esperienze e tour, nonché organizzatori e mediatori di questi ultimi. Tutti i nostri prezzi sono a pacchetto o suddivisi per servizi.